La Società informa di aver ricevuto una comunicazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, a firma del Ministro On. Maurizio Lupi.

 

La comunicazione è stata trasmessa in relazione al progetto di costituzione del Sistema Aeroportuale Toscano, finalizzato a realizzare, in linea con gli indirizzi dell’Atto di pianificazione della rete aeroportuale nazionale, l’integrazione gestionale dell’Aeroporto Galilei di Pisa e dell’Aeroporto Vespucci di Firenze, nonché lo sviluppo coordinato della connettività di supeficie e l’implementazione dell’intermodalità dei collegamenti Pisa-Firenze, nell’ottica di un processo sinergico di ottimizzazione delle risorse.

 

In particolare, per l'aeroporto di Firenze, è prevista la realizzazione, oltre che del nuovo terminal passeggeri, anche di una pista di volo di 2.400 metri idonea a sostenere le previsioni di traffico di medio-lungo periodo.

 

La missiva informa circa l'avvenuta firma ed invio al MEF del decreto di cui all'Art. 3 comma 2 del D.L. n. 133/2014, convertito in legge 11 novembre 2014 n. 164, per l'intervento pubblico di 50 milioni per l'adeguamento infrastrutturael dell'aeroporto di Firenze. 

 

Il Ministero assicura, peraltro, l'impegno nel porre in  essere ogni azione utile per sostenere l'attuazione degli interventi infrastrutturali programmati da AdF fino ad un massimo di 150 milioni di euro.

Download Comunicato Completo

 

© CopyRight 2020 Toscana Aeroporti S.p.A. - P.IVA 00403110505 - Tutti i diritti riservati - Privacy policy - Cookie policy - Informativa clienti/fornitori - Designed by App to you srl