L’assemblea degli azionisti ha approvato il bilancio di esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2014 e la distribuzione di un dividendo di 0,326 euro per azione ricavi +13,9%; mol +16,9%; utile netto +272,6%.

Il cda ha approvato il resoconto intermedio al 31.03.2015 Aumento di passeggeri (+11,5%) e ricavi (+3,6%). Margine operativo lordo positivo e risultato di periodo. In linea con i risultati del primo trimestre 2014 e con la stagionalità dello scalo.

 

 

  • L’Assemblea degli Azionisti di Aeroporto di Firenze – AdF S.p.A ha approvato oggi il Bilancio di esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2014. I principali dati consolidati sono indicati nella tabella sotto riportata.

·        L’Assemblea degli Azionisti ha deliberato la distribuzione di un dividendo di 0,326 euro per ognuna delle 9.034.753 azioni. Il dividend yield del 2014 è pari al 2,5% rispetto al prezzo del titolo al 30 dicembre 2014 e il pay-out sull’utile della Capogruppo è pari al 99,9%.

·        Il Consiglio di Amministrazione di Aeroporto di Firenze - AdF S.p.A. ha inoltre approvato, in data odierna, il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2015. Nel primo trimestre 2015 sono transitati 423.170 passeggeri, in aumento dell’11,5% rispetto al primo trimestre 2014. I dati di traffico progressivi al 22 aprile 2015, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, sono in aumento del 9,2% nella componente passeggeri.

·        Ricavi a 8,0 mln di euro, in aumento di 0,3 mln di euro (+3,6%) rispetto al periodo gennaio-marzo 2014.

·        Margine Operativo Lordo a 0,5 mln di euro, sostanzialmente stabile rispetto ai primi tre mesi del 2014. L’incidenza sui ricavi passa al 6,2% dal 6,4% del primo trimestre 2014.

·        Risultato Operativo pari a -0,6 mln di euro, rispetto al risultato di -0,7 mln di euro dello scorso anno.

·        La perdita del periodo, legata alla stagionalità dei risultati, si attesta a 0,9 mln di euro, contro una perdita di 1,0 mln di euro al 31 marzo 2014.

·        L’indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2015 ammonta a 11,2 mln di euro, rispetto ai 10,8 mln di euro al 31 dicembre 2014.

·        Effettuati nel primo trimestre 2015 investimenti per 0,5 mln di euro, di cui 0,4 mln di euro su Beni in concessione.

 

Dati consolidati (mln di euro)

BILANCIO

Dati al 31.12.2014

% dei ricavi

Dati al 31.12.2013

% dei ricavi

Var. %

‘14/’13

Ricavi

44,6

100%

39,1

100%

+13,9%

Margine operativo lordo

9,6

21,5 %

8,2

20,9%

+16,9%

Risultato Operativo

5,1

11,3 %

3,0

7,6%

+70,3%

Utile netto

3,0

6,7%

0,8

2,0%

+272,6%

Dividendi

2,9

6,6%

0,36

0,9%

+705,6%

 

Dati consolidati (mln di euro)

I TRIMESTRE

Dati al 31.03.2015

% dei ricavi

Dati al 31.03.2014

% dei ricavi

Var. %
‘14/’15

Ricavi

8,0

100%

7,7

100%

+3,6%

Margine Operativo Lordo

0,5

6,2%

0,5

6,4%

+0,6%

Risultato Operativo

(0,6)

------

(0,7)

-------

-------

Utile (perdita) di periodo

(0,9)

------

(1,0)

-------

-------

Firenze, 29 aprile 2015 – L’Assemblea degli Azionisti di Aeroporto di Firenze – AdF S.p.A ha approvato oggi il progetto di Bilancio di esercizio e consolidato al 31 dicembre 2014.

 

Il 2014 per Aeroporto di Firenze è stato un anno estremamente positivo dal punto di vista dei volumi di traffico. Infatti, nel corso dell’anno, AdF ha stabilito il suo record annuale di traffico mai registrato: sono transitati presso lo scalo fiorentino 2.251.994 passeggeri, in aumento del 13,6% rispetto al 2013. Il fattore di carico medio al 31 dicembre 2014 è stato pari al 75,0%, con un incremento del 2,6% rispetto allo stesso periodo del 2013.

I risultati economici al 31 dicembre 2014 sono stati tutti in forte crescita rispetto all’esercizio 2013. In particolare, i ricavi sono stati pari a 44,6 mln di euro rispetto ai 39,1 mln di Euro del 2013 (+13,9%), grazie all’incremento del traffico aeroportuale nella componente passeggeri. In forte aumento anche il Margine Operativo Lordo (+16,9% a 9,6 mln di euro), il Risultato Operativo (+70,3%) e l’Utile Netto (+272,6% a 3,0 mln di euro). Si rilevano alla data costi legati alla fusione per circa 0,5 milioni di euro.

Sempre in data odierna, il Consiglio di Amministrazione di Aeroporto di Firenze – AdF S.p.A, presieduto da Marco Carrai, ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2015.

Il primo trimestre 2015 ha visto risultati di traffico positivi per Aeroporto di Firenze: dallo scalo sono infatti transitati 423.170 passeggeri, in aumento dell’11,5% rispetto al primo trimestre 2014. La componente movimenti ha fatto registrare un aumento del 7,2%. I dati di traffico progressivi al 22 aprile 2015, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, sono in aumento del 9,2% nella componente passeggeri. Il fattore di carico medio al 31 marzo 2015 è stato pari al 73,1%, con un incremento pari a 1% rispetto ai primi tre mesi del 2014.

Anche i ricavi del primo trimestre 2015 hanno fatto registrare una crescita del 3,6%, raggiungendo gli 8,0 mln di euro, mentre il Margine Operativo Lordo è rimasto sostanzialmente stabile rispetto ai primi tre mesi del 2014 a 0,5 mln di euro, in quanto i maggiori ricavi legati ai volumi sono stati assorbiti fondamentalmente dai maggiori costi del personale legati ai maggiori volumi (per circa 170 migliaia di euro), alle attività straordinarie in corso (incremento di struttura per prossima realizzazione Master Plan (per circa 70 migliaia di euro) e al rinnovo del CCNL ed integrativo aziendale intervenuti a fine 2014 (per circa 160 migliaia di euro).

Nel corso del trimestre sono proseguiti gli investimenti per 0,5 mln di euro, di cui 0,4 mln di euro su Beni in concessione.

Nel primo trimestre 2015 la perdita netta, legata alla stagionalità dei risultati, si è attestata a 0,9 mln di euro, contro una perdita di 1,0 mln di euro del primo trimestre 2014.  

pdfResoconto completo

 

© CopyRight 2019 Toscana Aeroporti S.p.A. - P.IVA 00403110505 - Tutti i diritti riservati - Privacy policy - Cookie policy - Informativa clienti/fornitori - Designed by App to you srl